Ludwig

Heart speaks to heart

Un arcobaleno di furti

Lascia un commento

Onestamente provo a scrivere per provare a chiarirmi le idee, anche se mi pare un po’ difficile.

Difficile perché sono, in tutta onestà, confuso.

Quando succedeva qualche strage, tutti col nastrino nero  dicendo di essere un certo Carlo.

Ora no.

Tutto sembra cancellato a cuor leggero: ci hanno rubato il diritto di piangere sui nostri morti.

Da cittadino italiano, sono ormai stato scippato dagli anni ’90 della possibilità di gridare “Forza Italia!”. Povera patria…

La democrazia è diventata di tutti i partiti e quindi, in pratica, di nessuno: siamo sotto dittatura partitica.  Ci hanno rubato pure questa con le regole della “democrazia”.

Nella bella ed amata Sicilia, ci hanno rubato gli splendidi colori della bandiera, facendone una monocromia luttuosa.

Ci hanno rubato l’arcobaleno, di biblica memoria, per farne un orgoglio qualunque. Magari bastasse questo a rendere la vita più colorata per gli esseri umani.

Ci hanno rubato la croce (con la “c” minuscola) facendone un monile carico di tanta sapienza magica e di modaiola connivenza. Per me la potete pure mettere a testa sotto.

La lista rimane aperta, e lascio a ciascuno di voi  il divertimento di continuarla, se ne avete voglia, secondo i vostri gusti e convinzioni.

Personalmente, però, nutro una speranza per il genere umano.

Che si vengano a rubare altre due “cose”.

Queste:

the_passion_of_the_christ

fame-nel-mondo_jpg_940x0_q85

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...