Ludwig

Heart speaks to heart

In questa notte santa (20/3/2008)

Lascia un commento

In questa notte, o mio Signore,
tutta la vita si gioca sul verbo “dare”:
c’è chi dà te a qualcuno che non ti vuole o che, meglio, vuole solo spegnere la tua di vita.
C’è chi dà durezza di cuore davanti ad un altro cuore che tra poco sarà spaccato da un colpo di lancia, ma dal quale sgorgherà impetuoso il fiume della vita: quella eterna.
C’è chi dà, o meglio, pretende di dare la propria vita per te, ma non sa che il suo cuore è ancora debole, anche se generoso, e impreparato: solo dopo la tua morte il suo cuore sarà davvero pronto a darti testimonianza fino all’ultima goccia di sangue.
C’è chi dà il proprio cuore a te, semplicemente reclinando il suo capo sopra il tuo petto: sarà lui, che ha saputo ascoltare i battiti del tuo cuore, a riconoscerti sulla riva del lago.
C’è infine, o mio Signore, solo una persona che sa coniugare il verbo “dare” nel suo pieno significato, dandogli un significato divino: ma non lo coniuga solo a parole, ma specialmente con la vita, dando tutta la sua vita, perchè tutti abbiano la vita in abbondanza.
Solo tu, o mio Signore,
sai coniugare fino in fondo questo verbo di vita perchè,
o mio Signore e mio Dio,
è il solo che conosci.
Aiutami, ti prego, a scendere nel tuo cuore, nel cuore di questa notte,
per essere sempre un po’ di più, anche una sola sillaba del tuo verbo:
solo allora comprenderò fino in fondo il senso della mia vita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...