Ludwig

Heart speaks to heart

Un altro antico ricordo…

Lascia un commento

 
 
 
Di asse in asse ho mosso i miei piedi:

un percorso lento e circospetto,

le stelle sopra di me sentivo

e il mare intorno.

 

L’unica certezza, che i centimetri a venire
sarebbero stati gli ultimi –
E questo mi dava quell’andatura vacillante
che alcuni chiamano – Esperienza.

 

 

 Emily Dickinson

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...