Ludwig

Heart speaks to heart

Ritorno a casa…

3 commenti

Domani si parte per Torino: passeremo una settimana ospiti del noviziato di Pinerolo. Detto così può sembrare una “gita” come tante altre, ma per me non è così. Dopo sei anni si stanno chiudendo vari capitoli della mia vita ed altri si stanno aprendo e ritornare su quei luoghi ha per me un’importanza fondamentale: sarà un rivedere la mia vita salesiana da quando è ufficialmente iniziata fino ad ora, in prospettiva di quello che mi attende da settembre in poi.

·        Ritorno nel “mio” noviziato dopo 6 anni di “assenza”: anno di noviziato vissuto intensamente e di cui conservo un ricordo splendido che ancora mi dona coraggio nei momenti di sconforto, e mi fa dire “grazie” per tutto quello che mi ha dato (e continua a darmi).

·        Ritorno sui luoghi di don Bosco dopo 5 anni: rivederli, ancora una volta, facendo memoria e proiettandosi avanti, mi riempie il cuore di gioia e mi conferma nella mia vocazione.

·        Rivivrò la grandiosa (non c’è altro aggettivo per definirla) esperienza della festa di Maria Ausiliatrice nella Basilica a lei dedicata e voluta da don Bosco: non ci sono molte parole per poter raccontare quello che si vive in quei giorni.

·        Dovrei rivedere il mio maestro di noviziato con cui spero, in qualche modo, di poter parlare un po’: è la persona che ti segna inevitabilmente nella tua formazione religiosa.

 

Per tutto questo e per tanto altro, non posso che ringraziare il Signore per tutto quello che mi ha donato e che continua a donarmi. Mi sento un privilegiato, ma non ho fatto niente per “meritarmi” tutto questo. Tutto è grazia, gratuito, perché nasce dal cuore di un Papà che ci ama infinitamente. Spero solo di potergli assomigliare solo un po’.

Vi porto tutti con me e vi ricorderò particolarmente in Basilica.

A presto.

Annunci

3 thoughts on “Ritorno a casa…

  1. Porta, porta!
    Che tanto poi io ricambio, per tre anni circa…
    Ah ah ciao Adolf.
    Adoooooolf – 19

    Mi piace

  2. …e non si prega mai a sufficienza. non si è coerenti nel comportamento, non si è SEGNI di un grande Papa\’…ma voglio esser simile un poco a lui quando mi vorrebbero opprimere ed offendere.

    Mi piace

  3. Come già ho confermato nelle foto, ti ringrazio per aver condiviso con noi la tua gioia nei luoghi di Don Bosco. Io sono cresciuta tanto al pellegrinaggio dell\’estate scorsa ed è stato veramente bello ed emozionante e rivedere quei luoghi nelle tue foto mi da tanti ricordi. Grazie ancora….
    Katia

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...